Delta Uno Costruzioni S.r.l. "YOUR PROJECT OUR SOLUTIONS"

Acustica

Del rumore si possono dare definizioni diverse ma efficace ci sembra quella che lo individua come suono indesiderato capace di provocare disturbo alla quiete, all'intelligibilità del parlato e più in generale all'espletamento d'attività che richiedono concentrazione. L'aumento delle fonti e dei livelli dei rumori ai quali siamo continuamente esposti, rende molto importanti tutte le misure applicabili contro l'inquinamento acustico.
La legge quadro sull'inquinamento acustico N. 447 del 26.10.95 fornisce, all'articolo 2 la seguente definizione: inquinamento acustico: l'introduzione di rumore nell'ambiente abitativo o nell'ambiente esterno tale da provocare fastidio o disturbo al riposo ed alle attività umane, pericolo per la salute umana deterioramento degli ecosistemi, dei beni materiali, dei monumenti, dell'ambiente abitativo o dell'ambiente esterno o tale da interferire con le legittime fruizioni degli ambienti stessi.
Sorto insieme ad una serie di servizi della moderna società, è uno dei mali maggiormente diffusi nella nostra epoca e reca con se la piaga dell'ipoacusia (diminuzione dell'udito provocata dall'esposizione al rumore). L'alta concentrazione di attività produttive e residenziali, il notevole sviluppo del traffico automobilistico, la presenza di arterie stradali di traffico pesante in prossimità dei nuclei abitativi sono soltanto alcuni degli aspetti che caratterizzano l'attuale organizzazione dell'insediamento urbano, in contrasto evidente con le esigenze di benessere acustico. Quando non è possibile intervenire sulla viabilità, modificare la localizzazione delle attività rumorose, o predisporre quelle misure che possono ridurre il disturbo in vicinanza della sorgente sonora, la progettazione deve finalizzarsi con soluzioni capaci di limitare l'impatto di un ambiente sonoro particolarmente gravoso.

Richiedi un preventivo gratuito.